Sunday, Apr 21st

Ultimo aggiornamento:02:38:00 PM GMT

Siete qui: News Intitolata la tribuna laterale nord a Tiziano Manfrin

Intitolata la tribuna laterale nord a Tiziano Manfrin

E-mail Stampa PDF
La cerimonia di intitolazione del settore dello Stadio Riviera delle Palme all'indimenticato calciatore rossoblù scomparso due anni fa.
Si è svolta prima della gara tra Sambenedettese e Recanatese la cerimonia di intitolazione della Tribuna Laterale Nord dello stadio "Riviera delle Palme" a Tiziano Manfrin. L'Amministrazione Comunale di San Benedetto del Tronto ha deciso di raccogliere la richiesta inoltrata dall’Associazione Culturale Stampa Rossoblu, insieme a un gruppo di ex giocatori della Samb e con la collaborazione della Sambenedettese Calcio

La motivazione è la seguente: “Per aver vestito la maglia rossoblu con impareggiabile eleganza e con attaccamento unico, regalando alla causa sambenedettese un concreto apporto, al punto di fermarsi a vivere nella nostra città al termine della sua carriera diventando un cittadino di San Benedetto del Tronto a tutti gli effetti. Ha sposato in seguito la causa sportiva della riviera diventando un leale e ispirato istruttore sportivo insegnando a tanti giovanissimi calciatori, oltre alla tecnica, anche i valori più alti del calcio”.

Il vice sindaco Eldo Fanini, insieme alla moglie di Tiziano Manfrin, signora Virginia e ai figli Alessia e Matteo, hanno scoperto la targa che nei prossimi giorni verrà posta all’ingresso del settore a imperitura memoria. Fanno ala alla cerimonia gli ex-rossoblu che hanno perorato la causa dell’intitolazione e cioè: Bruno Ranieri, Paolo Beni, Francesco Chimenti, Maurizio Simonato, Gennaro Grillo, Pasqualino Minuti, Italo Schiavi, Augusto Gentilini, Pino D'Angelo, Ottavio Palladini, Giancarlo Bianchini, Giovanni Urban, Piero Pucci, Bruno Piccioni e Nicola Ripa.

In conclusione di questa breve ma significativa cerimonia la società Sambenedettese Calcio ha consegnato alla Signora Virginia Manfrin il  “CUORE ROSSOBLU’ per le splendide pagine di sport che Tiziano Manfrin ci ha regalato ed ai figli una maglia commemorativa dell’evento.