Sunday, Feb 17th

Ultimo aggiornamento:02:38:00 PM GMT

Siete qui: News Giovani sotto i riflettori: il regolamento della terza edizione

Giovani sotto i riflettori: il regolamento della terza edizione

E-mail Stampa PDF



CONCORSO “GIOVANI SOTTO I RIFLETTORI”

Terza Edizione

 

REALIZZA LA TUA FOTO: “L’Amico che… Vorrei”.

 

L’Associazione Stampa RossoBlu in collaborazione con il Comune di Acquaviva Picena ha organizzato il terzo concorso “Giovani sotto i riflettori” riservato agli alunni delle scuole medie di Acquaviva Picena. Si tratta di realizzare una foto sul tema “L’Amico che… Vorrei” dando spazio alla fantasia di ogni ragazzo su quello che è il rapporto con gli animali con sé stesso e l’ambiente che lo circonda.

 

REGOLAMENTO

1.PARTECIPANTI

Il concorso è rivolto a tutti i ragazzi frequentanti la scuola secondaria di primo grado “A. De Carolis” di Acquaviva Picena.

2.ELABORATI

I partecipanti dovranno realizzare una foto a colori o bianco e nero sul tema “L’Amico che… Vorrei” stampandola nel formato 10x15 (anche su carta semplice) apponendo il proprio nome e classe di frequentazione, con la facoltà di attribuire un titolo o una breve descrizione. La foto dovrà essere assolutamente inedita, è vietato ricalcare e/o riprodurre lavori già esistenti, pena squalifica dal concorso.

3.MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE E SCADENZE

Gli elaborati dovranno essere consegnati in busta chiusa entro e non oltre le ore 13.00 del 30 aprile 2014 presso la segreteria scolastica, unitamente alla scheda di partecipazione – di seguito allegata - compilata in ogni sua parte. I lavori pervenuti successivamente tale data non verranno presi in considerazione.

4.VALUTAZIONE

Tra le foto pervenute verranno selezionati n°3 vincitori, uno per ogni livello di classe.

Il Comune di Acquaviva Picena promuoverà una esposizione degli elaborati fotografici.

La giuria composta da:

-   Il sindaco del Comune di Acquaviva Picena avv. Pierpaolo Rosetti o suo delegato;

-   Il Dirigente Scolastico Francesco Bonelli;

-   Un personaggio nominato dall’Associazione Stampa RossoBlu;

-   Un fotografo;

-   L'Assessore al turismo e cultura del Comune di Acquaviva Picena Elisabetta Rossi;

-   Il presidente dell’associazione “L’Amico Fedele” Alice Agnelli.

Tale giuria determinerà una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica, umana e critica in considerazione alla qualità del lavoro, dei valori contenuti e delle emozioni suscitate.

Il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile.

5.DESCRIZIONRE PREMI

Il vincitore della I classe verrà premiato con una tela offerta da Veterpharma Srl,

il secondo classificato dalla I classe con un buono pasto per due persone presso il ristorante “La Paesana” di Acquaviva Picena,

il terzo classificato della 1 classe con un buono pasto per tre persone presso la “Pizzeria 1941” di Acquaviva Picena.


Il vincitore della II classe verrà premiato con una tela offerta da Veterpharma Srl,

il secondo classificato della II classe con un biglietto di ingresso all’Acquafan di Riccione offerto dall’Agenzia “Iviaggi” di Porto d’Ascoli, il terzo classificato della II classe con un buono pasto presso il Ristorantino “Il Relitto” di San Benedetto del Tronto,

 

Il vincitore della III classe verrà premiato con una tela offerta da Veterpharma Srl,

il secondo classificato della III classe con un biglietto di ingresso a Mirabilandia offerto dall’Agenzia “Iviaggi” di Porto d’Ascoli.

il terzo classificato della III classe con un buono pasto presso il Ristorante/Pizzeria “Il Focolare” di Grottammare.

 

A tutti i partecipanti al concorso sarà concesso un buono sconto offerto dalla Veterpharma Srl, negozio di accessori e alimenti per animali, sito in Via Marche, 2 a Grottammare.

 

6.MOSTRA E PREMIAZIONE

La premiazione del concorso avrà luogo presso la Sala Consiliare sita in Via Fonte Palanca - Acquaviva Picena, sabato 7 Giugno 2014 alle ore 10:00.

 

7.RESPONSABILITA’

I partecipanti che aderiscono al presente bando di concorso si impegnano, mediante la firma di apposito documento da parte di chi esercita la potestà, a non avanzare alcun diritto sul contenuto degli elaborati che entreranno a far parte del patrimonio culturale dell'Associazione Culturale Stampa Rossoblu. Tutto il materiale pervenuto potrà essere liberamente utilizzato dagli organizzatori in qualsiasi manifestazione e pubblicazione, non a scopo di lucro. Inoltre i partecipanti al concorso accettano di rinunciare a qualsiasi tipo di compenso o pagamento di diritti d'autore, conseguenti alla trasmissione e pubblicazione della propria opera. Si autorizzano inoltre, il trattamento dei dati personali per il solo utilizzo legato al concorso e alle successive manifestazioni collegate.

 

I partecipanti accettano in toto qualsiasi clausola del presente bando rinunciando a ogni rivalsa nei confronti degli organizzatori. Per qualsiasi contestazione è competente il Foro di Ascoli Piceno.